Piccola Russia

Gianluigi Toccafondo è Sammarinese, illustratore, grafico, pittore e autore di una serie di straordinari cortometraggi animati realizzati disegnando o dipingendo su fotocopie. La sua pittura si fa movimento, sfuggente, pastosa, un espressionismo che mescola Sironi e Scipione.

“Dopo tanto cinema Toccafondo gira per La Piccola Russia delle immagini ex novo, riprende luoghi e personaggi da usare come base della futura elaborazione. «La Piccola Russia» erano chiamati, anni fa, quei paesini tra la Romagna e le Marche di operai e contadini tutti «rossi». I dirigenti di partito ci andavano per raccontare che in Russia c’era da mangiare per tutti e il pane scendeva dai rubinetti. Su questa favola mitica d’atmosfere perdute Toccafondo innesta una storia di cronaca nera di allora: un uomo uccide la famiglia per fuggire in Russia da una donna che ama. Le riprese di una Russia immaginaria sulle spiagge tra Gabicce e Cattolica, con i Palazzoni di Porto Verde sullo sfondo si confondono con i flash ridisegnati delle riviste dell’epoca, Cronaca vera, Stop e i fotoromanzi tipo Killing, Luna Park , Bolero. Un immaginario archetipo reinventato che fa da sfondo a personaggi «illustri» e poetici.”
Dario Zonta

http://www.gianluigitoccafondo.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...