La Roma di Scipione

L’inizio dell’attività artistica di Gino Bonichi in arte “Scipione” si colloca intorno al 1924. Fu Mario Mafai, con il quale … Altro

Il potere delle immagini

Cosa spinge una persona gravemente malata ad esprimere il desiderio di vedere per l’ultima volta Rembrandt? Perché un pensionato cerca … Altro

Vincenzo Gemito, dal salotto Minozzi al Museo di Capodimonte

Vincenzo Gemito fu un maestro del ritratto modellato e disegnato. Autodidatta e insofferente ai canoni accademici, preferì formare il suo gusto assorbendo … Altro

Camera Picta

In occasione della recente riapertura della “Camera degli sposi”, dopo il sisma del 2012, rispolveriamo dalla nostra libreria un breve saggio … Altro

L’intellettuale mite

Aldo Braibanti fu partigiano, filosofo, poeta, scrittore, autore teatrale, videomaker, e mirmecologo; una personalità complessa e di vasta rilevanza culturale che … Altro

Il talento del collezionista

Nel 1969, finito il liceo a Foggia, arriva a Napoli per studiare architettura un giovanissimo Michele Bonuomo. Personaggio colto, curioso … Altro

“Talor dal mio forziere ruban tutti i gioielli”

Il nome di Evan Gorga suona familiare ai melomani per il suo ruolo di Rodolfo nella prima della Boheme, diretta … Altro

Diversamente moderno, appunti su Edgar Degas

Il 19 giugno 1834, Degas nasce al civico 8 di rue Saint-Georges, Parigi. Il padre Auguste, partenopeo di nascita, era … Altro

Alte Meister

“Le cosiddette arti figurative sono della massima utilità per un musicologo come me, diceva Reger, e io, più mi sono … Altro